Hai dubbi?

dez it

  • Cos’è dez it?

    dez it è un servizio unico, davvero personalizzato, completamente digitale fornito da Handy, società indipendente che opera nel settore energetico, nata per approfittare delle opportunità del libero mercato dell’energia.

    L’obiettivo dell’azienda è mettere nelle mani dell’utente uno strumento di supporto e gestione per migliorare il proprio stile di vita domestico aiutando chi usa l’App ad essere consapevole dei propri consumi di casa e a portare valore aggiunto ai propri risparmi; piccoli gesti quotidiani ed impercettibili possono ridurre sensibilmente lo spreco e l’impatto ambientale.

    Per questo motivo, il primo passaggio che abbiamo deciso di intraprendere per entrare nelle abitudini dei nostri clienti è offrire un nuovo modo di comprendere le forniture di Luce e Gas di casa.

  • Cosa comprende il mio abbonamento?

    Hai presente tutte quelle righe incomprensibili che ci sono nella tua bolletta?

    Possono essere sintetizzate in 5 voci:
    - la spesa per la materia prima (energia elettrica o gas naturale);
    - la spesa per il trasporto e la gestione del contatore;
    - gli oneri di sistema;
    - le altre partite;
    - le imposte.

    Le voci evidenziate sono quelli che possono cambiare da fornitore a fornitore, mentre le altre sono uguali per tutti.

    Il nostro abbonamento comprende tutte queste voci, un unico importo, senza sorprese, fisso per 12 mesi!

  • In che modo siete veramente green?

    Siamo persone prima di essere un'azienda, e come tali ognuno di noi ha dei valori che porta nel proprio quotidiano.

    Il più importante di questi è la sostenibilità, che significa longevità, trasparenza, impegno: siamo paperless e digitali, ma soprattutto green, per davvero! Tutta l'energia elettrica consumata dai nostri clienti è prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili - sole, vento, acqua – mentre per il gas, le emissioni di Co2 sono compensate da attività di forestazione.

    Così nasce dezwood, la foresta di dez it. Oggi 200 alberi piantati nel mondo che aumenteranno il prossimo anno e così per gli anni a venire.

    CS Lewis disse: “Non puoi tornare indietro e cambiare l’inizio, ma puoi iniziare da dove sei e cambiare il finale".

    E' vero ne siamo convinti possiamo cambiare il futuro, con un'azione concreta, e abbiamo scelto di farlo insieme a Treedom; perché il finale della storia può essere diverso.

  • Ma quindi posso consumare quanto voglio?

    No, funziona così: la nostra App calcola i tuoi consumi in base alla tua ultima bolletta, chiedendoti quali sono i tuoi comportamenti e quelli di chi abita con te.

    Monitoreremo mensilmente l’andamento dei tuoi consumi: se nei primi 9 mesi di abbonamento, il tuo consumo medio dovesse risultare più alto del 30%, quindi dovessi aver consumato molto di più di quanto previsto nel tuo abbonamento, andremo a ricalcolare insieme il valore solo dei mesi mancanti.

  • Posso veramente disdire quando voglio?

    Certo! E’ chiaro che se disdici ci rimarremmo male, ma d'altronde sei libero di fare quello che vuoi. Il mese successivo all’interruzione del nostro rapporto, calcoleremo i consumi realmente fatti con quelli storici, e se ti dovremo restituire dei soldi utilizzeremo il metodo di pagamento scelto alla sottoscrizione sempre al 1° giorno del mese in essere.

  • Quanto dura il contratto con dez it?

    Beh, questo sarai tu a deciderlo! Può durare un mese, un anno, o per sempre. Potrai disdire quanto vuoi, senza penali!

  • E se mi serve aiuto?

    I nostri assistenti sono sempre raggiungibili direttamente dall’App! Avrai la possibilità di chattare con loro in qualunque momento e, se lo vorrai, potrai scegliere se parlare subito o fissare una chiamata per il giorno e l’ora che per te ti è più comoda.

  • Come posso passare dal mio fornitore attuale di luce e gas a dez it?

    Semplice come fare shopping online! Scarica l’app dallo store del tuo smartphone, segui i passaggi per creare il tuo abbonamento, ed in meno di 5 minuti il gioco è fatto!

    Aspetta!! Prima di iniziare tieni a portata di mano solo 3 cose: una bolletta, la carta d’identità e un metodo di pagamento (carta di credito/debito), o se preferisci, collega l’account dei pagamenti digitali.

  • Come viene calcolato l’importo del mio abbonamento?

    In maniera del tutto trasparente! Rispondi ad alcune semplici e veloci domande e allega una bolletta. Sulla base di questi dati configuriamo il tuo abbonamento comprensivo di tutte le altre voci fisse (come gli oneri di gestione, il dispacciamento e le tasse). E’ tutto qui!

  • Quando pago il mio abbonamento?

    Riceverai ogni primo giorno lavorativo di ogni mese, una notifica dell’emissione dell’importo mensile del tuo abbonamento, ed il pagamento dovrà essere effettuato entro il 5° giorno successivo.

    Sappiamo quanto sono importanti i soldi e per questo abbiamo preferito toglierti il pensiero delle scadenze, programmando questi pagamenti i primi giorni del mese in modo che tu possa organizzare le tue spese successive.

  • Come pago il mio abbonamento?

    Siamo nati digitali, per questo accettiamo tutte le tipologie di pagamento, tranne il bollettino postale che non fa parte della nostra filosofia di azienda perché siamo green e sostenibili.

    Nel processo di attivazione potrai scegliere tra diversi metodi di pagamento: addebito su carta di Credito/Debito, o altri sistemi di pagamento automatici, con i quali stiamo prendendo accordi in questi mesi.

  • Come funziona con il canone RAI?

    Il canone RAI è un’imposta pagata da chi detiene un apparecchio televisivo e, a partire dal 2016, è inserita all'interno della fornitura della luce.

    Il valore di questo canone ammonta a 90€/anno ed è suddiviso in 10 rate da 9€ l’una da gennaio a ottobre di ogni anno e si applica sulla casa in cui si ha la residenza.

    Per evitare possibili incomprensioni, abbiamo deciso di estrapolare questo importo dal tuo abbonamento. Per la prima casa, l'importo quindi sarà composto dal valore dell’abbonamento più il valore del canone RAI.

    Alla fine, se ci pensi, è come quanto soggiorni in hotel: il prezzo che ti viene comunicato è quello a notte comprensivo dei servizi richiesti e, a parte, paghi la tassa di soggiorno!

  • Come funzionano i conguagli?

    Con dez it non avrai mai conguagli!

    Durante la fornitura monitoreremo insieme a te l’andamento dei tuoi consumi così da sapere entrambi quanta Luce o Gas stai utilizzando.

    Alla scadenza dei primi 12 mesi, andremo a ricalcolare l’importo del tuo abbonamento per l’anno successivo in base al consumo reale appena trascorso. Se il consumo dopo 12 mesi, sarà stato più basso di quello dichiarato, ti andremo a restituire la differenza pagata, mentre se avrai consumato di più il valore dei nuovo abbonamento sarà più alto.

Gestione utenze

  • Quanto tempo ci vuole per passare a dez it?

    Beh, per entrare nella nuova normalità di dez it, 5 minuti di orologio. Perché il tuo abbonamento sia attivo bisogno attendere da un minimo di 36 a un massimo di 50 giorni. Questo non dipende da noi ma dalle normative di questo settore per il passaggio da un operatore all’altro. Durante l’attesa noi verificheremo che tutto proceda correttamente.

  • Passare a dez it con subentro e voltura si può?

    Non ancora, attiveremo questo servizio al più presto, ma per adesso non è possibile fare il cambio di intestatario di un contratto luce e gas con dez it, ne’ subentrare ad un contratto già attivo.

    Puoi attivare dez it solo cambiando fornitore di gas e luce.

  • Come funziona per un nuovo allaccio luce e gas?

    Non puoi attivare la fornitura di Luce e Gas con dez it per un nuovo allaccio, perché la nostra tecnologia si basa sullo storico dei tuoi consumi… ma ci stiamo lavorando!

Bonus sociale

  • Posso richiedere il bonus sociale anche con dez it?

    Il bonus sociale è uno sconto sui consumi dell’energia introdotto dal Governo a favore delle famiglie in condizione di disagio economico e fisico e alle famiglie numerose. Non importa quale sia il fornitore, se rispetti i requisiti puoi sempre accedere al bonus sociale, e lo sconto che otterrai sarà previsto nel tuo abbonamento.

    Dal 1° gennaio 2021 gli interessati non dovranno più presentare la domanda per ottenere i bonus per disagio economico presso i Comuni o i CAF.

    Sarà sufficiente che ogni anno, a partire dal 2021, il cittadino/nucleo familiare presenti la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l'attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate (es.: assegno di maternità, mensa scolastica, bonus bebè ecc.)

    Se il nucleo familiare rientrerà in una delle tre condizioni di disagio economico che danno diritto al bonus, l'INPS invierà i suoi dati (nel rispetto della normativa sulla privacy e delle disposizioni che l'Autorità stà definendo in materia riconoscimento automatico dei bonus sociali per disagio economico) al SII*, che incrocerà i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua, permettendo di erogare automaticamente i bonus agli aventi diritto.

Autolettura gas

  • Come fare l'autolettura del contatore gas?

    Semplice, ti basterà accedere alla tua area personale, sull'app, e seguire la procedura guidata, per caricare la foto nella sezione “autolettura”, o inserire direttamente i valori presenti sul contatore.

  • Perché caricare l’autolettura del contatore del gas?

    A differenza del mondo “luce”, i contatori del gas non sono di nuova generazione; hai presente quando gli addetti del distributore ti citofonano per dirti che devono leggere il contatore del gas? Ecco il motivo, e non sempre il distributore riesce a rilevare le letture reali. Per questo abbiamo bisogno del tuo aiuto, e questo ci permette di recuperare i dati per avvisarti e soprattutto dirti se i tuoi consumi sono migliorati.

  • Quando devo fare l’autolettura del gas?

    Ti consigliamo di fare l’autolettura tra il 25° ed il 30° di ogni mese. Comunque, non preoccuparti! Ti avviseremo noi quando la finestra temporale sarà aperta.

Mercato libero

  • Cosa si intende per mercato libero?

    Il mercato libero è la possibilità per chiunque di poter scegliere un fornitore alternativo per la Luce ed il Gas. Un mercato in cui i venditori possono proporre le proprie offerte del prezzo dell’energia o il gas e vendere servizi a valore aggiunto.

  • Passare al mercato libero conviene?

    Ecco, questa è una domanda che sentiamo spesso: naturalmente il mercato libero è un’opportunità, perché permette una maggior concorrenza. Ma non è solo questione di prezzo, il prezzo dell’energia elettrica e del gas oscillano e possono essere anche indicati con importi molto bassi. Come vi abbiamo detto qui sono però diversi i parametri da considerare per scegliere un nuovo fornitore, perché la bolletta è una somma di voci. Ecco perché dez it non parla di prezzo della luce e del gas ma di un servizio che facilita la vita delle persone.

  • Conviene dez it?

    dez it è un abbonamento unico, che non cambia, uguale tutti i mesi. Calcolato sullo storico dei tuoi consumi, aggiornato sulle tue abitudini reali, sul numero di persone che condividono la casa, ti permette di conoscere prima quando spenderai per un anno. Inoltre l’App monitora i tuoi consumi, ti suggerisce come diminuire e gli sprechi e ti segue per portarti a spendere meno e meglio. Quindi sì, dez it conviene!.